113 Views

6 Giugno 2023
DONNE: FRANCESCA BUONAGURELLI CONFERMATA AI VERTICI DEL MOVIMENTO IMPRESE FEMMINILI

Francesca Buonagurelli confermata ai vertici provinciali di Coldiretti Donne Impresa Lucca. L’imprenditrice agricola di Barga, dove gestisce un agriturismo, apicoltrice e cuoca contadina di Campagna Amica, è stata confermata alla guida del movimento delle imprese agricole femminili in occasione dell’assemblea provinciale che si è tenuta a Lucca alla presenza del Presidente provinciale di Coldiretti Lucca, Andrea Elmi, del Direttore provinciale, Francesco Cianciulli e della coordinatrice di Coldiretti Donne Impresa Lucca, Veronica Ranfagni. Vice responsabili provinciali sono state nominate Elena Franceschini (Montecarlo) e Claudia Frediani (Camaiore). Nominato anche il Consiglio Direttivo del movimento di cui fanno parte Franca Bernardi e Lavinia Pagni, oltre alla responsabile e alle due vice.

Confermata all’unanimità, la Buonagurelli ha saputo allargare il perimetro della partecipazione alle iniziative del movimento delle imprenditrici che in questi anni si è molto impegnato soprattutto nel campo del sociale con una consolidata collaborazione con i Centri Antiviolenza di Viareggio e della Media Valle e nella didattica attraverso il progetto “Curiosi per Natura” rivolto alle scuole per favorire una sana alimentazione basata sui principi della stagionalità, della filiera corta, della sostenibilità e della Dieta Mediterranea. “Siamo e restiamo con orgoglio al fianco dei Centri Antiviolenza offrendo gratuitamente supporto alle donne vittime di violenza o collaborando all’organizzazione di eventi ed iniziative sul territorio. – spiega la responsabile del movimento Coldiretti Donne Impresa, Francesca Buonagurelli – L’altro progetto bellissimo che ci sta dando grandissime soddisfazioni è l’attività didattica con le scuole che ci ha permesso di coinvolgere centinaia di bambini sia in classe sia in fattoria”.

Buonagurelli, che è entrata a far parte del team nazionale degli agrichef di Coldiretti, è impegnata in prima persona anche nella promozione del territorio a livello nazionale ed internazionale attraverso corsi, showcooking e partecipazioni televisive: “è un percorso che consiglio a tutte le mie colleghe imprenditrici perché ci permette di farci conoscere e prima di tutto di far conoscere il territorio ed i prodotti, le ricette e la storia, dei luoghi dove viviamo. – spiega ancora Buonagurelli – La cucina è la lingua internazionale del nostro Made in Tuscany. Le donne in agricoltura sono le prime ambasciatrici del gusto”.

Congratulazioni per la nomina arrivano dal Presidente provinciale, Andrea Elmi che ringrazia la Buonagurelli per il lavoro fatto sino a qui e per il tanto lavoro che l’attende e ci attende tutti insieme.

Quale di questi prodotti autunnali è il tuo preferito?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi