348 Views

15 Maggio 2023
FIORI: TALK SHOW, DIMOSTRAZIONI E VISITE GUIDATE NEI VIVAI PER L’EDIZIONE DI PRIMAVERA DI “SERRE APERTE”

Le porte dei vivai e delle aziende florovivaistiche di Viareggio e della Versilia si spalancano per l’edizione primaverile di “Serre Aperte”. L’iniziativa di Coldiretti Lucca e Associazione Fioristi e Floricoltori Italiani (AFFI) torna sabato 20 maggio 2023 per accompagnare il pubblico alla scoperta dei fiori per decorare giardini e terrazze e delle piante mangia smog, filtri naturali contro l’inquinamento domestico. In programma, la mattina (dalle 10.00), due talk show con dimostrazioni in diretta di flower disegner ospitati nella sede di Flor-export con imprenditori, ricercatori, esperti e nel pomeriggio (dalle ore 15.30) visite nelle serre delle aziende florovivaistiche.

GUARDA LO SPOT IN ONDA SU NOITV E 50 CANALE

Con “Serre Aperte” Coldiretti Lucca ed Affi vogliono far vedere e toccare con mano ai cittadini e alla comunità l’evoluzione di un comparto che sta vivendo una straordinaria fase evolutiva dal punto di vista della sostenibilità, dell’impatto ambientale e della competitività. “La prima edizione, lo scorso dicembre, ci ha dato le risposte che noi, e le imprese del settore che hanno aderito all’iniziativa, ci attendevamo. – spiega Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca – Si deve tornare a parlare, e farlo di più coinvolgendo esperti e studiosi, del nostro florovivaismo che è un fiore all’occhiello della nostra terra e della nostra economia agricola che assicura posti di lavoro e alimenta filiere importanti. Un settore che, soprattutto nell’ultimo decennio, ha fatto passi da giganti, sfruttando la tecnologie, le innovazioni a disposizione e le pratiche agronomiche più sostenibili, per produrre fiori e piante di qualità mettendo al primo posto la compatibilità ambientale, l’ottimizzazione delle risorse idriche e dei mezzi tecnici ed il risparmio energetico. Le imprese florovivaistiche sono un modello di cui anche il territorio deve rendersi conto. Con Serre Aperte portiamo il pubblico dentro la serre”.

Sette le aziende coinvolte: L’Ortoflora Versiliese, Floricoltura Luca Maffucci, Ortoflorovivaismo Malfatti e Mallegni, Azienda agricola Carmazzi, Floricoltura Biagiotti, Azienda Agricola Cav. Tomei, Azienda Agricola Bresciani Franca di Cinquini Nicola.

L’iniziativa è realizzata in compartecipazione con la Camera di Commercio Toscana Nord-Ovest.

 

Quando acquisti un prodotto alimentare leggi l’etichetta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi