424 Views

19 Dicembre 2023
FIORI: 300 STELLE DI NATALE PER L’ALBERO DI PALAZZO VECCHIO, INSTALLAZIONE FLOREALE PER PROMUOVERE FLOROVIVAISMO E BENEFICI PER QUALITA’ ARIA NELLE CASE

300 stelle di Natale per l’installazione floreale a forma di albero del Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio. Lo speciale albero, formato da esemplari della varietà “Superba” di colore rosso e bianco, è stato donato da Coldiretti Toscana ed Affi, l’associazione dei floricoltori e fioristi italiani, al Comune di Firenze per promuovere e valorizzare una delle produzioni di eccellenza del florovivaismo regionale all’interno di una delle principali attrazioni culturali e turistiche della città. L’originale “scultura” è stata realizzata dai bravissimi florovivaisti toscani per esaltare l’importanza di un settore da primati di cui il Granducato è il principale polmone produttivo a livello nazionale con 5 milioni di esemplari, 3 dei quali prodotti nelle serre e nei vivai tra Viareggio e la Versilia da cui provengono gli esemplari selezionati per “scolpire” l’albero di Natale di Palazzo Vecchio. Secondo un sondaggio di Ixè le Stelle di Natale saranno presenti in 4 case su 10 (42%) confermandosi, insieme all’albero di Natale e al presepe, uno dei simboli senza tempo delle festività.

Non solo un messaggio di bellezza e festività, le Stelle di Natale sono anche straordinari depuratori naturali all’interno delle nostre case ed una soluzione alla sindrome dell’edificio malato. Ad evidenziarlo è stato un recente studio dell’istituto per la bioeconomia del Cnr presentato da Coldiretti Toscana, AssoFloro, Anci e Affi. La stella di Natale ha capacità di assorbire il formaldeide presente in colle, solventi, pavimenti, rivestimenti oltre che nelle sigarette, benzene presente nelle vernici e fumo di sigaretta e xilene prodotte da stampanti, fotocopiatrici e computer. Non solo quindi bella, la Stella di Natale è una straordinaria alleata della nostra salute.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi